Blog

Weekend nei castelli in Toscana: dove andare e cosa visitare

02/06/2022 By Esperienze, Eventi Comments Off

Trascorrere un weekend nei castelli in Toscana è un’esperienza che sicuramente rimarrà indelebile nella tua memoria.

 Se il tuo sogno è passare un rilassante weekend in Toscana tra viti e ulivi ma non sai da dove cominciare, in questo articolo troverai tante informazioni utili per organizzare il tuo soggiorno. Lasciati guidare in una terra ricca di storia e sapori antichi, scopri quali sono i luoghi migliori da visitare e i posti che devi assolutamente vedere.

Cosa visitare durante un weekend nei castelli in Toscana

Se stai progettando un weekend in un castello in Toscana, ecco alcune mete da non perdere.

Tutta la zona della Valdichiana è ricca di punti d’interesse turistico, ma non solo.

Visitare arezzo in un giorno

Dal punto di vista naturalistico, si tratta di un territorio di origine alluvionale, che comprende i dintorni di Arezzo e parte della provincia di Siena. Una zona prevalentemente collinare, dove uomo e natura vivono in perfetto equilibrio.

Inoltre, in questa zona è possibile vedere i segni del passaggio della civiltà etrusca nei borghi di Castiglion Fiorentino, Marciano e Lucignano. Meritano una visita anche il santuario della Madonna della Querce, attribuito al Vasari, e il convento dei padri Cappuccini. Senza tralasciare Monte San Savino, borgo rinascimentale dove poter fare una passeggiata per i caratteristici vicoli alla scoperta del ghetto ebraico e della chiesa di S. Agostino. Inoltre, una recente attrazione è il Cisternone, situato sotto il giardino pensile del Comune, con al suo interno un percorso visitabile.

Luogo da non perdere è anche il centro di Arezzo, che conserva altri splendidi monumenti come La Fortezza Medicea e l’Anfiteatro romano e la Chiesa di San Domenico con Crocifisso di Cimabue.

La Valdichiana è un punto strategico in Toscana perché permette di raggiungere tanti altri luoghi di interesse tra cui le principali città d’arte come Firenze e Siena, ma anche il Chianti e la Val d’Orcia.

Dormire in un castello in Toscana: 3 motivi per vivere questa esperienza

Ti sei mai chiesto come sia dormire in un autentico castello medievale?

In Toscana le opportunità per vivere questa esperienza non mancano di certo. Ecco per te tre ottimi motivi, che ti faranno venire subito voglia di trascorrere un weekend nei castelli in Toscana.

Un viaggio nel tempo

Dormire in un castello medievale, in Toscana specialmente, ti offre la possibilità di fare un vero e proprio viaggio nel tempo, immedesimandoti in uno dei componenti di un’antica famiglia nobile. Passeggiando per vasti cortili circondati da mura in vera pietra, dove prima di noi chissà quante altre persone avranno passato il loro tempo. Tutto questo con la comodità del XXI secolo, senza dover rinunciare alla corrente elettrica o all’acqua calda!

Atmosfera romantica

Trascorrere un weekend nei castelli in Toscana è sicuramente un’esperienza romantica da condividere con la propria dolce metà. Sarà una fuga romantica indimenticabile: immaginati tra le mura del castello con il tuo partner, mentre vi godete un weekend intimo, immersi nella storia e nella natura.

In contatto con la natura

Una  notte in un castello è perfetta per entrare in contatto con la natura, immersi nel verde, e nel silenzio, avrai la possibilità di staccare dal caos cittadino. Potrai ammirare luminose stelle senza il disturbo di accecanti luci artificiali che ne ostacolano la vista. Finalmente ti rilasserai, nelle verdi colline circondato solo dal rumore del vento e di qualche animaletto.

Weekend nei castelli in Toscana: dove andare

Il castello di Gargonza è il luogo ideale per passare un romantico weekend nei castelli in Toscana ed è un punto strategico per visitare le bellezze naturali e artistiche che lo circondano.

L’occasione perfetta, per rilassarsi nelle abitazioni di questo castello, che rispecchiano la genuinità della gente che secoli fa abito all’interno di Gargonza. Difatti, il valore aggiunto si trova proprio nelle scale ripide di legno o nelle camere scavate nella pietra, con piccole finestre affacciate sul bosco o caminetti anneriti.

 Ti verrà servita la prima colazione nello storico frantoio, e, con la bella stagione, nella piazza centrale del borgo troverai la Bottega di Gargonza con vini delle Strade del Vino di Arezzo. Ovviamente avrai a disposizione anche la piscina con vista panoramica ed il ristorante “La Torre di Gargonza” situati fuori le mura.

 Prenota ora la tua favola rinascimentale e vivi un indimenticabile weekend nei castelli in Toscana.